• Stampa
  • Invia a un amico
  • Diminuisci le dimensioni del testo Aumenta le dimensioni del testo

Ponte di Avignone

Dal 01 gennaio 2017 al 31 dicembre 2017
Servizio
    Animali ammessi, Boutique, Visite guidate
    Il ponte Saint Bénezet, testimone di spicco della storia di Avignone, è noto in tutto il mondo grazie alla celebre canzoncina. Costruito a partire dal XII secolo, è stato portato via varie volte dalle piene del Rodano, quindi definitivamente abbandonato nel XVII secolo. Tutelato come Patrimonio Mondiale dall’UNESCO.
    Secondo la leggenda, il ponte è stato edificato nel XII secolo da un giovane pastore del Vivarais, Bénezet, per ordine celeste.
    Ultimato nel 1185, costituiva il primo passaggio sul Rodano tra Lione e il mare, si estendeva lungo 900 metri e aveva all'incirca 22 archi.
    Smantellato nel 1226, ricostruito e varie volte portato via dal Rodano, fu abbandonato nel XVII secolo.
    Oggi comporta quattro archi e una cappella dedicata a San Nicola.
    E' celebre in tutto il mondo grazie alla canzoncina per bambini "Sur le pont d’Avignon".
    Vera e propria prodezza tecnica, il Ponte di Avignone è stato un cantiere permanente e collegava un tempo le due sponde del Rodano.
    Vettore di leggende, monumento emblematico del territorio, dal 2010 è sotto oggetto di un lavoro interdisciplinare senza precedenti che ha mobilitato un'intera comunità di ricercatori sotto l'egida del Grand Avignon e delCNRS.
    Ora, il risultato di queste ricerche può essere ammirato grazie a nuovi dispositivi museografici e di mediazione multimediale che ricostituiscono il Ponte in 3D nel suo paesaggio, in varie epoche.
    - Spazio museografico «Il Ponte ritrovato»: mostra e filmati sugli episodi di ricerca scientifica che hanno consentito ai 5 laboratori del CNRS di condurre investigazioni per chiarire gli enigmi del Ponte di Avignone Saint Bénezet.
    Queste ricerche si concludono con la presentazione immersiva e spettacolare della traversata del ponte ricostituita in 3D nel suo paesaggio d'origine nel 1550.
    - Tablet tattili multimediali in francese e in inglese: Una visita ludica che presenta la storia molto movimentata di questo monumento con dispositivi multimediali interattivi: filmati, immagini,commenti, quiz e viste del ponte ricostituito in varie epoche, 2€.
    - Mostra e Audioguida multimediale con nuovi commenti tratti dalla ricerca scientifica sulle leggende e sulla storia del ponte.
    Tariffe:

    Dal18/05 all'31/05, dato il disturbo arrecato dai lavori per consentire l'accesso alle persone a mobilità ridotta, la tariffa del Ponte è eccezionalmente a € 4, tariffa unica.

    Tariffe abituali:
    € 5; ridotto € 4; Scolari:
    € 3,50, gratis per l'accompagnatore (10 scolari).
    Biglietto combinato Palazzo/Ponte o Ponte/Palazzo:
    € 13,50.
    Le applicazioni multimediali possono essere scaricate su smartphone o tablet (AppStore / Google Play)
    nei siti www.palais-des-papes.com / www.grandavignon.fr
    o alla reception del Ponte di Avignone tramite un apposito terminale.
    (Con riserva di modifiche).

    Visita con audioguida in 11 lingue.
    (incluso nel prezzo di ingresso)
    /// NOVITÀ:
    Filmati, mostra e tablet per scoprire il ponte come non lo avete mai visto!
    Per ulteriori informazioni:
    >> www.avignon-pont.com / www.avignon-tourisme.com

    L'ultima accettazione alle casse è 1/2 ora prima della chiusura del monumento.
    - Dall'1 settembre all'1 novembre:
    ore 9.00 - 19.00
    / Dal 2 novembre al 28 febbraio:
    ore 9:30 - 17:45
    - Marzo:
    ore 9.00 - 18.30
    - Dall'1 aprile al 30 giugno:
    ore 9.00 - 19.00
    - Luglio:
    ore 9.00 - 20.00
    - Agosto:
    ore 9.00 - 20.30
    Programma con riserva di modifiche.


    contatto Boulevard de la Ligne,84000 Avignon